(IN) Netweek

SIRMIONE

Oltre il respiro, Terme di Sirmione ci mette più cura Una nuova equipe di specialisti, nuovi servizi e nuovi programmi di salute alle terme con un focus speciale pensato per la Donna

Share

La salute è il cuore della medicina termale e la medicina termale è la storia di oltre 120 anni di Terme di Sirmione. E’ la base del suo know how ed esperienza clinica, ed è proprio partendo dalla medicina termale che Terme di Sirmione ha sviluppato nuovi ambiti salute specialistici.

«Oggi presentiamo una logica e una struttura di interventi di salute globale che integrano e completano l’offerta tradizionale Terme di Sirmione che da sempre si basa su acqua e fango sulfurei salsobromoiodici», specifica Carlo Sturani, Direttore Scientifico Sanitario dell’azienda termale, che aggiunge: «Abbiamo attivato percorsi e agevolazioni con la volontà di andare incontro alla persona e incentivarla a prendersi cura di sé tutto l’anno».

I nuovi servizi e ambiti introdotti sono la Dermatologia Clinica ed Estetica, la Ginecologia e Uroginecologia, il Servizio Nutrizionale, la Riabilitazione, l’Osteopatia e il Servizio Vascolare. «Questi si affiancano alla rinomata specializzazione di Terme di Sirmione in Otorinolaringologia, Broncopneumologia e Reumatologia», specifica il dottor Sturani.

Sono stati inseriti nuovi specialisti e consulenti di riferimento arrivando a un totale di 44 professionisti. Un team di lavoro di alto profilo, eccellenze nel proprio ambito di attività, con specifiche competenze e orientati all’approccio interdisciplinare richiesto dai nuovi programmi diagnostico-terapeutici; professionisti che possono contare anche sul supporto di tecnologia di ultima generazione.

«Il progetto salute di Terme di Sirmione, sviluppato a partire dal 2015, è strutturato in diverse aree di intervento che includono la prevenzione, l’educazione e la diagnosi precoce attraverso check up e programmi ad hoc integrati: Bambini sani, la Salute dei giovani adulti, la Salute degli “anziani” e Salute Donna», prosegue il dottor Sturani.

Ed è proprio sulla donna che Terme di Sirmione è in linea con l’Organizzazione Mondiale della Sanità e il Ministero della Salute che hanno posto l’attenzione sul tema della salute dell’universo femminile prendendo in considerazione le sue problematiche di genere in tutte le età.

Per la donna Terme di Sirmione ha studiato programmi integrati di salute e benessere che mettono al primo posto la prevenzione attraverso stili di vita corretti: la salute in menopausa, in gravidanza e nel post-parto, benessere e salute della pelle, la riabilitazione della donna operata, la donna e il rischio cardiovascolare. In questi, la diagnostica ricopre un ruolo fondamentale: i check up (mamma* e menopausa) e i programmi prevedono visite, pianificabili nello stesso luogo ed effettuabili in un arco breve di tempo, e percorsi di cure di diversa specialità.

Sottolinea Carlo Sturani: «Durante l’arco della sua vita, dall’adolescenza alla maturità, la donna richiede particolare attenzione alla propria salute fisica e al proprio benessere con un focus sui programmi di prevenzione. Terme di Sirmione presenta una serie di programmi salute dedicati alla donna che sono il risultato della collaborazione del servizio ginecologico e uroginecologico, di dermatologia clinica ed estetica, del centro di riabilitazione e del servizio di nutrizione. I nuovi programmi permettono alla persona di scegliere un percorso di salute sostenibile e flessibile. L’accesso esteso a nuove tecnologie non invasive e a un’equipe di specialisti orientata all’interdisciplinarietà valorizzano ulteriormente l’azione preventiva a lungo termine della medicina termale in molte malattie croniche-degenerative».

Obiettivo di Terme di Sirmione è quello di prevenire e prendersi cura a lungo termine della persona. Per favorire una maggiore attenzione alla propria salute nell’arco dell’intero anno, Terme di Sirmione propone agevolazioni sulle ulteriori visite della stessa specialità e tariffe favorevoli sulle ulteriori visite durante l’anno di diverse specialità.

Leggi tutte le notizie su "Il Nuovo Levante"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 05 Maggio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.